L’emozione di un piccolo incontro

Luglio 2011. Vacanze in montagna, nello Zillertal (Austria). Il sole non ci ha fatto molta compagnia, ma siamo riusciti, lo stesso, a fare delle belle camminate. Come sempre, con l’immancabile reflex in spalla.

Metà pomeriggio, nessuno che scende la strada che porta dal ghiacciaio alla base. Qualche marmotta ci “saluta” in lontananza, battendo presto in ritirata. Ma, ad un tratto, due marmottine (si vede che sono delle cucciole) appaiono sul lato della strada, a pochi metri da noi. C’è una tana dove vanno a rifugiarsi, ma, ogni tanto, il loro muso spunta fuori curioso. Armati di tanta pazienza, in silenzio e con movimenti lentissimi, ci appostiamo a qualche metro di distanza per scattare qualche foto. Con il tempo, si abituano alla nostra presenza, stanno sempre più fuori dalla tana (se volessero, potrebbero facilmente scappare lungo il pendio). Così, pian pianino, ci avviciniamo sempre più alla tana. Mai avrei pensato di riuscire a  fotografare una marmotta a meno di un metro di distanza con un grandangolo! Certo, la foto non è perfetta, cielo bianco, forte controluce … ma l’emozione che mi ha dato quello scatto la porterò con me per tutta la vita! Ed ha aumentato la mia voglia di scattare foto agli animali ( se selvaggi, liberi! non amo gli zoo…).

Ero indecisa sull’argomento da scegliere per iniziare il mio blog. Poi ho pensato all’esperienza fotografica che più mi ha emozionato ed è stato facile scegliere questa foto!

Buona luce!

Share to Google Plus

4 comments


  • Massimo

    Ciao Marina, complimenti per il sito e per il blog. Capisco perfettamente la tua emozione nel fotografare la marmotta. Solo il fatto di starle tanto vicino è emozionante, riuscire poi a fare anche la foto mentre ti guarda in macchina è il massimo.

    July 19, 2012
    • Marina

      Ciao Massimo, grazie per il passaggio :) Un’emozione grandissima, per un momento ti sembra di essere in un’altra dimensione.

      July 19, 2012
  • Ilaria

    Dev’essere stato incredibile! Sicuramente puoi raccontare una cosa che non capita tutti i giorni :) La foto mi piace moltissimo soprattutto per il fatto che eri al suo livello…sembra di esser lì anche grazie al tuo racconto :)

    July 22, 2012
    • Marina

      Grazie Ilaria :)

      July 23, 2012

Leave a comment


Name*

Email(will not be published)*

Website

Your comment*

Submit Comment

© Copyright Marina Viti - Designed by Pexeto